UNA STRAORDINARIA SCOPERTA CONTRO IL CANCRO

L’oncologa Patrizia Paterlini-Bréchot è autrice di un libro e di una serie di pubblicazioni che documentano una scoperta che potrebbe rivoluzionare la prevenzione e la cura del cancro.

Uccidere il cancro, edito da Mondadori, è il titolo del libro dell’oncologa Patrizia Paterlini-Bréchot, docente italiana, ma francese di adozione, di biologia cellulare e molecolare all’Università Paris-Descartes, che racconta la storia di una scoperta straordinaria. La storia di Iset – Isolation by Size of Tumor Cells, un test, sviluppato a partire dalle ricerche del professor Paul Hofman, che permetterebbe di trovare cellule cancerose nel sangue, ancor prima che radiografie o risonanze magnetiche possano individuarle, e di prevenire l’avanzamento di metastasi.

L’assistenza sanitaria francese al momento purtroppo non rimborsa il costo di questo intervento – 486 euro – che, idealmente, dovrebbe ripetersi ogni sei mesi, sebbene la dottoressa Patrizia Paterlini-Bréchot sarebbe felice di poter testare tutta la popolazione gratuitamente, se potesse, pur volendo mantenere se stessa e la sua equipe libera e indipendente nell’attività di ricerca rispetto a eventuali finanziatori. E questa ricerca mira a rendere il test più preciso ancora, in modo che in futuro sia in grado di indicare immediatamente quale sia l’organo funestato dalle cellule tumorali, facendo guadagnare ai medici del tempo prezioso.

La dottoressa Patrizia Paterlini-Bréchot è una delle eccellenze italiane che all’estero stanno fornendo un contributo decisivo in campo scientifico e medico. Nel corso di un’intervista al Corriere della Sera, pubblicata il 17 aprile 2017, si è detta molto riconoscente all’università italiana per la formazione ricevuta, definita “all’altezza delle migliori al mondo”. Nella stessa intervista, ha ammesso di sentire la mancanza dei suoi pazienti ma, allo stesso tempo, di sapere di stare facendo qualcosa per salvare la vita a ognuno di loro.

What do you think?

30 points

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%