I giovani della Manzi incontrano i Campioni dello Sport

Come ogni anno si è tenuto l’appuntamento con alcuni campioni dello sport, ospiti della scuola Manzi.

La dirigente scolastica, dott.ssa Anna Simonelli, dopo aver accolto con un rinfresco gli atleti Stefano Pantano, campione Olimpico  di scherma specialità spada e Cristina Chiuso, campionessa di nuoto in veste di campionessa e delegata CONI , ha presentato i campioni ai ragazzi dell’Istituto.

I ragazzi hanno avuto la possibilità di entrare subito nel vivo del tema, grazie alla proiezione di alcuni filmati che raccontavano la vita e i successi dei campioni.

Tale incontro ogni volta suggerisce uno spunto diverso di crescita per i ragazzi, un’occasione per dimostrare il valore del sacrificio, della determinazione e dell’impegno.

In un panorama dove tutto ormai si muove in modo troppo veloce, come direbbe Zygmunt Bauman, sociologo e filosofo polacco di origini ebraiche, in questa vita liquida dove mancano dei riferimenti solidi ( certezze, valori ..) e si è perso il senso del tempo, molte cose sfuggono alla vista dell’uomo che si sente spesso spaesato e disorientato.

Proprio per quanto detto,  lo sport oggi ha un ruolo fondamentale perché è in grado di mantenere e diffondere il valore dell’impegno, della tenacia, dell’allenamento costante per raggiungere un obiettivo, dell’importanza del  tempo per prepararsi a una sfida.

L’entusiasmo e le argomentazioni dei campioni nel rispondere alle prime domande dei ragazzi, ha stimolato l’interesse degli stessi che hanno colto l’occasione per formulare tanti quesiti  e curiosità. Dalle numerose domande è emersa la forza del campione, una forza che si esprime e si traduce attraverso la continua fatica, l’inesauribile pazienza nel lottare contro le avversità e spesso anche contro la cattiva sorte.

La vita del campione è un esempio di forza e resistenza utile ai ragazzi per affrontare le sfide di tutti i giorni, rialzarsi e non arrendersi mai al primo ostacolo.

L’incontro si è concluso con il ringraziamento della vicepreside Prof.ssa Paola Bongiovanni agli atleti  e con la richiesta da parte dei ragazzi  degli autografi.

A. Tamanti

What do you think?

30 points

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%