Frutta di giorno, droga di notte. Minimarket sotto sequestro a San Lorenzo

Continua senza sosta l’opera di contrasto alla “movida illegale” messa in atto dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Lorenzo,  diretto da Luigi Mangino.

I poliziotti hanno eseguito un provvedimento di chiusura emesso dal Questore di Roma, apponendo i sigilli ad un minimarket di via del Volsci, gestito da un cittadino del Bangladesh, B.S., di 30 anni.

La chiusura è stata effettata in conseguenza di una pregressa indagine degli investigatori del Commissariato, che avevano arrestato il predetto in quanto sorpreso, in concorso con due connazionali, di 22 e 37 anni,  a vendere hashish e cocaina ad alcuni avventori del suo locale.

L’attività di spaccio era ben avviata.

I tre avevano ideato un ingegnoso sistema per eludere i controlli delle forze dell’ordine, nascondendo la droga tra le cassette della frutta. Poi, ricevevano le ordinazioni attraverso il cellulare e fissavano la consegna presso il locale inserendo la droga nelle buste insieme a frutta e verdura o bottiglie di birra.

I poliziotti, con le loro indagini, avevano messo fine all’attività illegale.

What do you think?

30 points

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%