È italiana la stampante 3D più grande del mondo

Case costruite con il computer, è già realtà. Quando un sogno va al di là dell’immaginazione tutto diventa possibile. Quando nel lontano 1982 uscì VU-3D, il programma con il quale il mitico Sinclair ZX Spectrum si trasformava in una sorta di progenitore del moderno AutoCad, nessuno, se non nella fantasia di qualche bambino, poteva immaginare che quelle immagini che si formavano come per gioco sullo schermo della TV potessero diventare cose reali, oggetti da toccare.

Si potevano stampare, questo sì, ma attraverso quelle stampanti ormai perse nel tempo, che adottavano la tecnologia ad aghi. Ma bastava poco per farci sognare e creare castelli in aria, quegli stessi castelli che, dopo trentacinque anni, diventano realtà. Nonostante la tecnologia di stampa tridimensionale sia giovane, qualcuno è risuscito a costruirne una talmente grande da poter generare case a basso costo. Alta 12 metri e larga 7, questa meravigliosa stampante che sembra essere uscita da un libro di fantascienza è in grado di realizzare case in argilla. Monta bracci di 6 metri modulari e il corpo macchina è composto da parti non più lunghe di 3 metri, in modo da essere facilmente trasportati con un camion.

Troppo strano per essere vero?
E invece no, esiste veramente, si chiama BigDelta e l’ha creata un’azienda italiana, la WASP, con sede legale a Massa Lombarda, nel ravennate. Lavora a 220 Volt ma funziona anche a 60, in quanto l’elettronica e i motori sono stati realizzati in modo da poter essere utilizzati anche con i pannelli solari. L’applicazione pratica di questa moderna tecnologia può segnare un punto di svolta per soluzioni di emergenza nelle aree colpite da disastri naturali, oppure supportare il fabbisogno di alloggi a prezzi accessibili, che è  in crescente aumento, e che, secondo le Nazioni Unite, dovrebbe arrivare a toccare, nei prossimi quindici anni, le 100 mila unità al giorno.

What do you think?

30 points

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%